La mozzarella di bufala campana DOP ha ottenuto, nel 1996, il riconoscimento a livello europeo della DOP, attribuendogli così le caratteristiche organolettiche e merceologiche del formaggio tipico mozzarella di bufala campana.

La produzione certificata DOP è soggetta a tantissimi controlli, dall’allevamento fino alla vendita.

Fiori di zucca ripieni con ricotta e mozzarella di bufala

difficolta.png Chef Casa Gustosia

difficolta.png Facile

 30'

Ricetta fiori di zucca ripieni con mozzarella e ricotta di bufala

Ingredienti per 1 persona

• 3 fiori di zucca
• 250 gr. di mozzarella di bufala Dop Gustosia 
• Pastella acqua e farina
• Olio di frittura
• Olio evo, sale e pepe q.b

Preparazione

Per il ripieno. Per la farcitura dei fiori di zucca amalgamare la ricotta di bufala con sale, olio evo e pepe nero fino a creare una crema. Nel frattempo tagliare a listarelle di circa 1 cm di spessore la mozzarella di bufala Gustosia e lasciar asciugare su carta assorbente.

Per la pastella. Per la preparazione della pastella, creare un composto con 100 gr di farina 00 e 200 ml acqua frizzante fredda. Amalgamare gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo e senza grumi.


Per i fiori di zucca.
 Per preparare i fiori di zucca ripieni, pulire sotto acqua corrente i fiori di zucca, facendo attenzione a non rompere il fiore. Aprire il fiore delicatamente ed aggiungere al suo interno, con l'aiuto di un cucchiaio o di una sac à poche, la crema di ricotta ed inserire al centro del ripieno la listarella di mozzarella di bufala. Richiudere il fiore ed assicurarsi che il ripieno non fuoriesca durante la cottura. Passare i fiori di zucca ripieni nella pastella precedentemente preparata, far scorrere l'impasto in eccesso e cuocere in olio bollente per circa 3 minuti, fino a quando non saranno ben dorati e croccanti. Far asciugare l'olio in eccesso su carta assorbente.


Per la composizione del piatto.
Servire i fiori di zucca ancora caldi dal cuore filante e gustoso e dall'impanatura croccante. Una vera delizia per gli occhi e per il palato.

 

Le ricette di Casa Gustosia