La mozzarella di bufala campana DOP ha ottenuto, nel 1996, il riconoscimento a livello europeo della DOP, attribuendogli così le caratteristiche organolettiche e merceologiche del formaggio tipico mozzarella di bufala campana.

La produzione certificata DOP è soggetta a tantissimi controlli, dall’allevamento fino alla vendita.

La stracciatella di bufala

Conoscete la stracciatella di mozzarella di bufala?

La stracciatella di bufala è tipicamente prodotta in Campania e in Puglia. È un latticino fresco prodotto con gli straccetti di mozzarella di bufala e la panna fresca. La mozzarella utilizzata per la stracciatella è lavorata nello stesso modo in cui viene preparata la mozzarella: la pasta filante viene sfilettata e condita con la panna fresca e lasciate insaporire. La mozzarella assorbirà la panna fino a diventare cremosa e saporita.

Ottima da mangiare da sola, sprigionerà al massimo tutta la sua bontà e il suo gusto saporito ed avvolgente, altrimenti è perfetta per condire prime piatti, o da spalmare su pane fresco o bruschette.

È un latticino ricco di proteine ma anche molto grasso e calorico: ogni 100 gr di stracciatella di bufala contiene 280 kcal e 16 gr di proteine. Si consiglia di non eccederne con il consumo, è infatti preferibile mangiare 200 gr di stracciatella una volta a settimana.

Blog di Gustosia.it